Indietro

Capannoli comune più riciclone della Provincia

Diffusi dall'agenzia regionale recupero risorse i dati 2017 sulla raccolta differenziata. Capannoli sfiora l'85 per cento, Lajatico fermo al 23,58

CAPANNOLI — Capannoli ottiene la maglia rosa di comune più "riciclone" dell'intera provincia di Pisa con una percentuale di raccolta differenziata pari all 84,43 per cento ed una produzione pro capite di rifiuti urbani inferiore di almeno il 30 per cento rispetto a quella dell’ATO Toscana Costa insieme a Fauglia e Santa Maria a Monte

I dati, diffusi in queste ore dall'agenzia regionale recupero risorse ( vedi la tabella allegata qui sotto), vedono il comune della Valdera piazzarsi al primo posto della provincia con l'84,43% di differenziata seguito, sempre in Valdera, da Calcinaia 81,66 per cento e da Santa Maria a Monte al 75,91.

Percentuali importanti ( oltre il 65 ) anche per Ponsacco, Pontedera, Palaia, Vicopisano, Casciana Terme Lari, Fauglia mentre Pisa si ferma al 59,68%

Percentuali in crescita anche nei comuni dell'area Pisana, nel Cuoio, in Valdicecina ed a Volterra.

Maglia nera in Valdera al comune di Lajatico al 23,58 per cento - fanno poco meglio Terricciola, 27,32, e Chianni 26,47) mentre in provincia di Pisa il dato più basso di raccolta differenziata si registra a Montecatini Val di Cecina con il 18,90 per cento.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it