Indietro

Sfida a cinque, seggi aperti dalle 7 alle 23

Domani, domenica 10 giugno, i cittadini di Santa Maria a Monte chiamati alle urne per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale

SANTA MARIA A MONTE — Sfidano la sindaca uscente Ilaria Parrella in Nuti (Santa Maria a Monte Viva), Sergio Coppola (Santa Maria a Monte di tutti), Eros Cavallini (Partito comunista), Alberto Fausto Vanni (L'Idea per Santa Maria a Monte) e Gianpaolo Dini (Lega).

Le elezioni comunali di domani si svolgeranno in un giorno solo e i seggi saranno aperti dalle 7 alle 23. Per votare è necessario presentarsi al seggio muniti della tessera elettorale e di un documento d’identità. Nel caso la tessera elettorale fosse scaduta o smarrita, la si può rifare all'ufficio elettorale del Comune.

Essendo Santa Maria a Monte un comune con meno di 15mila abitanti, si vota in un unico turno (non è previsto un ballottaggio) ed è eletto sindaco il candidato che ottiene il maggior numero di voti. Per votare bisognerà tracciare un simbolo o sul nome del sindaco, o sulla lista a lui collegata, oppure su entrambi. Non è previsto il voto disgiunto, quindi non si può votare per un candidato sindaco e per una lista a lui non collegata. E' possibile indicare due nomi di candidati al consiglio comunale per la lista votata, purché di sesso diverso.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it