Indietro

Covid-19, come è l'uso corretto delle mascherine

Diramata una nota del Ministero con i chiarimenti. Chi deve usarle? E quali sono indispensabili per chi lavora? Il caso degli operatori Geofor

PONTEDERA — Il primo chiarimento riguarda le cosiddette FFP3 e FFP2 (con valvola): queste sono necessarie per i reparti di terapia intensiva e per i soccorritori, ovvero per chi è a contatto diretto con persone certamente contagiate dal coronavirus. Ci sono poi le maschere FFP2 senza valvola, che devono essere adoperate dalle Forze dell'Ordine in ausilio ai soccorritori e dai medici di famiglia in visita di potenziali ammalati, o guardie mediche. 

Le mascherine chirurgiche o quelle fatte in casa devono essere usate dalla popolazione che si sposta per comprovati motivi e per coloro che sono al lavoro (perchè magari si occupano di servizi essenziali) o sono costrette a lavorare, le stesse Forze dell'Ordine, gli uffici aperti al pubblico e gli addetti alla vendita di generi alimentari. 

Anche la questione sollevata dagli operatori ecologici di Geofor relativamente alle mascherine consegnate loro dalla Protezione Civile, ha quindi trovato una risposta nel documento del Ministero degli Interni, che riportiamo integralmente per una più chiara e corretta informazione.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it