Indietro

Tavolaia, prestigioso risultato per l'osservatorio

Altra collaborazione internazionale per l’Osservatorio astronomico di Tavolaia, che ha osservato la cometa interstellare Borisov

SANTA MARIA A MONTE — Continua ad inanellare successi a Santa Maria a Monte l’Osservatorio astronomico di Tavolaia. Determinante, infatti, è stato il suo contributo alle misurazioni per la determinazione dell’orbita della prima cometa interstellare che in questi giorni sta attraversando il sistema solare.

Tanto che nella circolare ufficiale del Minor Planet Center, l'organizzazione incaricata dall'Unione Astronomica Internazionale di raccogliere e conservare i dati osservativi sui corpi minori del Sistema solare, sono riportate le misure effettuate sulle immagini riprese a Tavolaia.

L'oggetto, denominato 2I/Borisov – scoperto da G. Borisov nel 2019 –, non e' altro che una cometa proveniente dall'esterno del sistema solare, quindi per l’astronomia rappresenta senz’altro un’occasione unica per capire i segreti di un oggetto esterno al sistema solare, appartenente in origine ad un altro sistema stellare.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it