Indietro

Più controlli e militari per contrastare i furti

I numeri dell'attività di presidio del territorio da parte dei Carabinieri nella zona del Cuoio dall'inizio del 2018

SAN MINIATO — Dall’inizio dell’anno a oggi, nei territori di San Miniato, Castelfranco di Sotto, Santa Croce sull’Arno, Montopoli in Val d’Arno e Santa Maria a Monte, i carabinieri della compagnia di San Miniato hanno effettuato 143 pattuglie, con l’impiego di 317 militari. 

Questi i numeri dell'intensa attività condotta dai militari per inibire il fenomeno dei furti in abitazione e in danno di attività commerciali. 

Nel dettaglio, oltre ai normali servizi preventivi distribuiti nel corso delle 24 ore, sono stati intensificate le attività di controllo nel tardo pomeriggio e in orario notturno, che hanno visto una copertura del territorio, solo appunto in queste fasce orarie, con 60 pattuglie per un totale di oltre 350 ore di servizio.

I carabinieri hanno perseguito penalmente 12 persone, con la denuncia in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, per vari reati.

Inoltre, hanno controllato e identificato 837 persone e sottoposto a controllo 551 veicoli ed elevate complessivamente 10 sanzioni al codice della strada.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it