Indietro

Crédit Agricole, numeri positivi anche per Carismi

La banca, insieme alle Casse di Rimini e Cesena, nel primo trimestre 2018 è andata oltre le aspettative. Più impieghi, raccolta gestita e diretta

SAN MINIATO — Primo trimestre 2018 positivo per il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, di cui fa parte anche la Cassa di Risparmio di San Miniato Spa, acquisita insieme alle Casse di Risparmio di Rimini e Cesena.

Nei primi tre mesi dell'anno il gruppo ha rilevato un risultato netto pari a 60 milioni di euro (in crescita del 9% rispetto al primo trimestre 2017), nonostante siano inclusi i costi di integrazione delle tre Casse di Risparmio.

Il Gruppo presenta volumi in aumento su tutte le componenti rispetto a fine 2017: masse di impiego (+1,5%), raccolta gestita (+1%) e raccolta diretta (+0,4%). Crescita sul fronte dei ricavi (+2% a perimetro storico gestionale escludendo l'ingresso delle tre Casse) trainata dalla buona performance delle commissioni (+3%). In ulteriore miglioramento la qualità dell'attivo, con un livello di copertura complessivo dei crediti deteriorati del 57%. Patrimonializzazione solida con un Total Capital Ratio al 14,6%. La liquidità si attesta su livelli ben al di sopra dei limiti regolamentari, con un indicatore Lcr al 204%, a fronte di un requisito pari al 100%. 

La performance trimestrale del Gruppo è sostenuta da un'attività commerciale in grande crescita indirizzata al sostegno dei privati e delle imprese e allo sviluppo del risparmio gestito. In forte aumento la base clienti, con 37.000 circa nuovi clienti acquisiti (+20% rispetto al marzo 2017) grazie alla buona performance delle nuove leve di acquisition, soprattutto sul mondo online e sui nuovi canali in via di sviluppo (consulenti finanziari e partnership con università). Cresce il contributo del canale digitale anche in termini di prodotti venduti (+70% rispetto all'anno precedente) con un incremento del contributo delle vendite online al totale vendite del Gruppo dal 18% di marzo 2017 al 26% a marzo 2018. 

Il 21 dicembre Crédit Agricole Cariparma ha finalizzato l'acquisto delle Casse di Risparmio San Miniato, Rimini, Cesena. "Le Casse - si legge in una nota stampa del gruppo - hanno evidenziato nei primi 3 mesi dell'anno performance superiori alle aspettative. Il rilancio delle tre banche passa attraverso un piano di sviluppo che nei primi 100 giorni del 2018 ha puntato da una parte alla difesa della base clienti e al recupero delle masse, e dall'altra al rilancio commerciale, attraverso un'integrazione del modello commerciale del Gruppo e alla vendita dei prodotti della gamma Crédit Agricole. I volumi ad inizio aprile evidenziano una crescita di tutte le componenti rispetto a fine 2017: impieghi (+1%), raccolta gestita (+2%) e raccolta diretta (+4%). La base clienti evidenzia una crescita nei primi tre mesi dell'anno, con un saldo netto superiore a 1.500 clienti".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it