Indietro

Allerta neve, disposta la chiusura delle scuole

La sala operativa della protezione civile regionale ha diramato un'allerta meteo in codice arancione, per neve, vento e ghiaccio

SAN MINIATO — Dalla tarda serata di oggi la concomitanza di un afflusso di aria calda e umida dai settori sud-occidentali con l'afflusso di aria molto fredda e secca nei bassi strati favorirà, per la giornata di domani, giovedì 1 marzo, nevicate fino in pianura, soprattutto sulle zone centro-settentrionali della regione. 

Per questo la Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un bollettino con codice arancione per neve valido dalla mezzanotte di stasera fino alle 18 di domani, giovedì 1 marzo (fino alla mezzanotte sull'Appennino), sui settori centro settentrionali della Toscana e codice giallo sempre per neve nelle altre zone. Codice giallo invece per ghiaccio e vento.

Più nel dettaglio domani, giovedì, previste nevicate fino a abbondanti a quote di pianura, in particolare sulle zone centro-settentrionali della regione. Dalla tarda serata di oggi, mercoledì, e fino alla prima parte della giornata di domani, giovedì, nevicate poco abbondanti fino in pianura sull'Arcipelago, il grossetano e le zone meridionali delle province di Livorno e Pisa.

Oggi, mercoledì, e domani, giovedì, prevista anche locale formazione di ghiaccio nelle zone interessate dalle nevicate dei giorni scorsi. Riguardo al vento, infine, domani, giovedì, sono possibili forti raffiche di Grecale su Mugello, Valdarno Medio e Inferiore e colline pisane.

In seguito a questa allerta il Comune di San Miniato ha attivato il centro operativo di protezione civile e ha previsto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado. In caso di abbondanti precipitazioni nevose resteranno chiusi anche gli altri servizi comunali (biblioteche, cimiteri, palestre, ecc..). Sono in corso i preparativi per fronteggiare il maltempo, il personale comunale e i volontari sono stati allertati e i mezzi spargisale sono pronti per entrare in funzione questa sera su tutte le strade del comune. Si invitano i cittadini a limitare l'uso delle auto e limitare o differire, per quanto possibile, gli spostamenti con veicoli.

Scuole chiuse anche a Santa Croce sull'Arno e Montopoli in Val d'Arno.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it