Indietro

Cambio al vertice di Santa Croce Pubblici Servizi

L'amministrazione comunale ha nominato il nuovo amministratore unico della società che gestisce le farmacie comunali. Carica ereditata da Parrini

SANTA CROCE — L'amministrazione comunale, in seguito alla procedura di evidenza pubblica, ha nominato Filippo Dami nuovo amministratore unico della Santa Croce Pubblici Servizi srl, la società a totale partecipazione dell'ente che gestisce le farmacie comunali.

Dami, santacrocese di anni 44, si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Firenze. È iscritto all’albo dei Commercialisti ed Esperti Contabili da oltre 10 anni, dal 2007 è Professore aggregato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena, dove è titolare degli insegnamenti di Diritto Tributario e di Metodologia della ricerca sulle fonti-diritto tributario, è Docente stabile nel Master di Diritto Tributario dell’Impresa presso l’Università Bocconi di Milano.

Dami raccoglie il testimone della guida della Santa Croce Pubblici Servizi da Paolo Parrini, amministratore unico dal 2006 al 2018. Negli anni, questo servizio pubblico è stato notevolmente implementato raggiungendo punti di eccellenza sia per quanto riguarda l’offerta al pubblico sia per i risultati d’esercizio che hanno permesso importanti investimenti. Sotto l’amministrazione di Parrini è stata completamente ristrutturata la Farmacia Comunale 1, di Corso Mazzini, ed è stata aperta la farmacia Comunale 2, il secondo punto vendita, in Viale di Vittorio. "Per questo - scrivono in una nota dal municipio - è doveroso un ringraziamento sincero a Parrini che è stato un punto di riferimento importante per l’amministrazione e che con dedizione ha in questi anni portato un contributo prezioso a tutta la comunità. L’amministrazione comunale augura al dottor Dami un percorso proficuo alla guida della Santa Croce Pubblici Servizi, certa che saprà affrontare e concretizzare i nuovi obiettivi per far crescere le nostre farmacie nell’ottica di renderle sempre più attente e rispondenti ai bisogni dei cittadini. Con l’occasione - concludono - ringraziamo i due direttori, il dottor Massimiliano Melai e la dottoressa Elena Mannocci e tutto il personale dipendente che, con professionalità e passione, lavorano ogni giorno per offrire un servizio di qualità ai nostri cittadini".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it