Indietro

Elezioni comunali, il commento di Sonetti

Il segretario provinciale del Pd esamina i risultati delle amministrative a Bientina, Riparbella e Castellina Marittima

PISA — "I risultati che escono dalla provincia di Pisa sono incoraggianti e premiano il buon lavoro del Partito Democratico come forza maggioritaria e di riferimento di un centrosinistra unito". Sono le parole del segretario provinciale Massimiliano Sonetti alla chiusura delle urne per le elezioni comunali di domenica scorsa.

"A Bientina - ha commentato Sonetti - un risultato quasi scontato, messo in ipoteca dall'ottimo lavoro che il sindaco uscente Guidi ha compiuto in dieci anni di amministrazione e da una candidatura forte, di continuità e al contempo di rinnovamento generazionale come quella di Dario Carmassi, che si è rivelato un ottimo candidato. L'eredità è di quelle pesanti, ma abbiamo individuato proprio in Carmassi la persona in grado di sostenerla e rilanciarla: sono sicuro saprà lasciare un segno positivo anche da primo cittadino".

"Le Colline pisane erano il vero scoglio di questa tornata elettorale - ha aggiunto Sonetti -. Lì uscivamo dalla situazione molto difficoltosa creatasi con le dimissioni dei sindaci Lucchesi e Fantini in seguito alla bocciatura della fusione tra i comuni di un anno fa. Il Pd doveva essere praticamente ricostruito. Dunque siamo molto soddisfatti del risultato di Manolo Panicucci a Castellina Marittima. A Manolo va un sentito ringraziamento per essersi rimesso in gioco e per essersi accollato questo impegno, con spirito di servizio verso il partito e la comunità. E un enorme ringraziamento - ha proseguito il segretario Pd - va a Fiorella Signorini, che con lo stesso spirito si è messa a disposizione. La situazione non era facile e lo sapevamo, ma avevamo puntato su di lei proprio per riuscire a strappare un altro importante risultato. Quello che importa adesso è che abbiamo buone basi per il futuro, per una opposizione seria e una rigenerazione del Pd a Riparbella e sulle colline che prepareranno il campo per la riconquista. Tengo anche a ringraziare i consiglieri comunali che si sono candidati e tutti i volontari del nostro partito che senza sosta si sono dati da fare per i nostri candidati".

E infine: "A livello nazionale il Pd tiene bene e si è vista una rinascita del centrodestra, mentre i 5 Stelle si sono sgonfiati e non hanno raggiunto neanche i ballottaggi nelle grandi città. Anche dalle nostre parti non hanno avuto la forza di presentare delle proposte. Adesso dobbiamo concentrarci sulle prossime importanti sfide che ci aspettano nel 2018-2019, il partito è di nuovo vivo e si è visto in queste amministrative. Questo ci dà coraggio e ci fa ben sperare nel futuro".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it