Indietro

"L'avvocato costa caro e lo pagano i cittadini"

Antonio Torrini

I consiglieri d'opposizione Democratici per Santa Maria a Monte criticano il sindaco per le spese legali e consulenze: "Si parla di 50mila euro"

SANTA MARIA A MONTE — "Tra spese legali e consulenze l’attuale maggioranza ha già sperperato una somma importante, si parla di una cifra che si aggira intorno ai 50000 euro". Lo affermano i consiglieri Torrini AntonioAntichi Fabio Lazzerini Marco della lista d'opposizione Democratici per Santa Maria a Monte.

"Ancora una volta - scrivono dalla minoranza in una nota - la coppia Parrella-Del Grande ha deciso di sperperare i soldi dei cittadini. I due cavalli di battaglia (biogas e processo contro la vecchia giunta) che hanno portato alla vittoria nella precedente tornata elettorale continuano a pesare sulle tasche dei cittadini di Santa Maria a Monte".

"Ricordiamo - aggiungono - che il ricorso al biogas si è concluso in una bolla di sapone e la seconda vicenda in quanto il fatto non sussiste. Oggi, in vista delle prossime elezioni e alla luce di un rancore personale maturato negli anni nei confronti dell’ex sindaco Turini, la coppia Parrella e Del Grande hanno deciso di rilanciare. Come? Ricorrendo in appello e incaricando un altro avvocato! Sperperando nuovamente i soldi dei cittadini santamariammontesi. Santa Maria a Monte è VIVA di spese inutili".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it