Indietro

La pistola al posto dell'airbag e la droga in casa

Nei guai tre giovani fermati e controllati in un bar della zona dai carabinieri. Nell'abitazione l'unità cinofila ha scovato cocaina e marijuana

SANTA CROCE — Arrestati per ricettazione, porto abusivo di arma e detenzione di droga ai fini di spaccio. E' finita così per tre ragazzi di 20, 24 e 26 anni di origini albanesi fermati e controllati nella serata di venerdì in un bar della zona dai carabinieri, aiutati anche di un'unità cinofila del Nucleo di San Rossore.

All'interno dell'auto del più giovane dei tre, nascosta nel vano dell'airbag nel cruscotto, i militari hanno rinvenuto una pistola calibro 45 Kimber-Custom di produzione americana, con caricatore dotato di sette colpi completi.

Dopo il rinvenimento dell'arma, risultata poi provento di un furto commesso diversi anni fa a Lucca, i carabinieri hanno spostato le loro attenzioni nell'abitazione occupata dai tre ragazzi a Santa Croce. Qui, grazie sempre all'unità cinofila, i militari hanno rinvenuto circa 40 grammi di cocaina, alcune dosi di marijunana, materiale per il confezionamento della droga e 420 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio. 

I tre giovani sono stati arrestati e trasferiti in carcere, a disposizione dell’autorità giudiziaria e in attesa della convalida della attività.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it