Indietro

Zita resta biancorosso

Andrea Zita

Conferma importante in casa Etrusca Blukart, le parole del play: "Mi sento parte importante del progetto della società. Felicissimo di rimanere"

SAN MINIATO — Un tassello alla volta il puzzle della Blukart 2017/2018 si sta formando. Si tratta ancora di una conferma importante quella che arriva in queste ore dalla società pisana: il play della squadra sarà ancora Andrea Zita, per la quarta stagione consecutiva alla società della Rocca. 

Classe 1991, cresciuto nel vivaio del Basket Pistoia, è arrivato a San Miniato nel 2014, insieme all'altro confermato Roberto Bertolini e alla guida tecnica Federico Barsotti, ottenendo subito risultati straordinari, che sono già la storia dell'Etrusca. Infatti dopo la storica promozione in serie B del 2015, Andrea è stato il play titolare nelle ultime due splendide stagioni di B, impreziosite dalla conquista dei playoff, lanciandosi da protagonista nel basket che conta, grazie alla grande dedizione al lavoro quotidiana, insieme all'intensità fisica e mentale che sa mettere in campo. 

La società, su richiesta dello staff tecnico, non ha avuto alcun dubbio a confermare un giocatore che ha condiviso non solo il progetto tecnico Etrusca, ma la mentalità che sta contraddistinguendo la squadra nel panorama nazionale. 

"Dopo tre stagioni stupende non posso avere alcun dubbio, perché l'Etrusca mi ha messo al centro del progetto dall'inizio e abbiamo ottenuto insieme dei risultati fantastici - le prime parole di Zita dopo la conferma - So che sembra una frase di circostanza, ma mi sento sinceramente legato all'ambiente di San Miniato, una piazza che in questo momento non cambierei per nessuna altra. In più sono felice di continuare il percorso insieme a coach Barsotti e a capitan Bertolini: con entrambi abbiamo condiviso una fantastica avventura, che dura da tre anni, iniziata con la promozione in B e culminata nella conquista dei playoff degli ultimi due anni. Sono sicuro che anche quest'anno la dirigenza Etrusca costruirà una squadra in grado di far divertire il pubblico di San Miniato. Non vediamo tutti l'ora di ripartire".

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it