Indietro

Trenta lampade a led per le palestre comunali

​Conclusi i lavori di efficientamento energetico alle strutture di San Miniato Basso e Ponte a Egola

SAN MINIATO — Terminati i lavori di efficientamento in due palestre del territorio comunale di San Miniato. Gli interventi hanno interessato principalmente gli impianti di illuminazione.

“I lavori che si sono conclusi alla palestra don Vinicio Vivaldi a San Miniato Basso hanno riguardato la sostituzione delle vecchie lampade che illuminavano il campo da gioco con quelle a led, ad alta efficienza energetica – ha spiegato l'assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori -. Questo ha permesso un notevole miglioramento generale in termini di "quantità" di luce. Sono stati installati 20 proiettori che, oltre ad abbattere i costi di manutenzione, garantiranno anche un forte risparmio nei consumi di energia elettrica”.

Il secondo intervento ha riguardato la palestra della scuola elementare di Ponte a Egola. “Anche in questo caso sono state sostituite le vecchie lampade che illuminavano il campo da gioco con 10 lampade a led ad alta efficienza energetica – ha spiegato ancora l'assessore -, in modo da garantire una migliore illuminazione e avere un importante risparmio”.

Gli interventi sono stati finanziati con risorse messe a disposizione dal Comune per un importo complessivo di circa 11mila euro oltre al contributo delle associazioni che hanno in gestione gli impianti (Folgore Pallavolo ed Etrusca Basket).

“L'impegno dell'amministrazione verso il risparmio energetico va avanti – ha spiegato il sindaco Vittorio Gabbanini -. Dopo le nostre strade, adesso stiamo proseguendo con le palestre dove molti bambini e ragazzi fanno regolarmente attività fisica in modo da garantire un'adeguata illuminazione e avere un risparmio in termini di spesa”.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it