Indietro

Festa della donna, la riflessione di don Cristiani

Il fondatore della onlus Movimento Shalom, don Andrea Cristiani, lancia un messaggio in occasione della ricorrenza dell'8 marzo

SAN MINIATO — “La festa della donna - scrive don Andrea Cristiani - dovrebbe essere celebrata ogni giorno perché in ogni momento e in ogni latitudine è insostituibile. La donna è fondamentale, anche per la sua dimensione unica di essere madre, dunque tutti usciamo da lei. Nel suo ventre ci siamo formati, ai suoi seni ci siamo nutriti, dalla sua bocca, sempre pronta a donarci baci, abbiamo appreso le cose belle e i valori fondanti la nostra esistenza.

Il prezzo di questo suo essere dono di vita è da sempre molto alto e lo è ancora oggi per ogni donna in tutto il mondo. La sua esistenza è intrisa di sofferenza e di fatica. Per un’ingiusta e irrazionale considerazione questo suo essere dono l’ha resa per millenni asservita all’uomo e sua subordinata.

La battaglia di Shalom è di unirsi a Cristo, il più rivoluzionario degli uomini, per ricollocare nella sua giusta posizione, in pienezza e parità di dignità, nella totalità di suoi diritti, colei alla quale tutti devono la vita.

A questo proposito vi segnalo la possibilità in occasione della festa della Donna, di fare un regalo solidale a sostegno delle donne in Africa. ( https://www.movimento-shalom.org/come-aiutarci/buona-festa-a-tutte-le-donne.html )"


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it