Indietro

Bruciano il volto di Gesù bambino nel presepe

L'atto vandalico è accaduto alla rappresentazione sacra installata a San Romano. La denuncia e le immagini postate sui social

MONTOPOLI V.NO — Questa la denuncia fatta su Fb dai gestori del presepe stesso: "Atto vandalico alla scenografia allestita davanti al Santuario di San Romano, ignoti hanno spezzato e dato alle fiamme l'immagine del Bambino Gesù devastandone il volto. I presepisti hanno riparato immediatamente l'immagine ricollocandola al posto originario. Purtroppo sul volto sono rimasti i segni di tale atto".

La notizia ha subito destato scalpore e indignazione. Il presepe è stato poi ripristinato e qualcuno ha chiesto l'installazione delle telecamere per renderlo sorvegliato.

Fotogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it