Indietro

Sbandati e spaccio nei boschi di Galleno

Al termine di pattugliamenti mirati nella macchia delle Cerbaie, i carabinieri hanno arrestato un marocchino di 34 anni e ritirato una patente

FUCECCHIO — Il controlli mirati dei carabinieri di Fucecchio, con l'ausilio dei militari del Cio di Firenze, sono stati effettuati ieri sera. Al setaccio le strade attorno alla macchia delle Cerbaie, noto rifugio di sbandati e spacciatori.

Un primo controllo è stato effettuato non appena una pattuglia ha notato due giovani uscire dalla boscaglia per dirigersi verso il centro abitato di Galleno. I due, alla vista del mezzo militare, hanno tentato di nascondersi ma sono stati immediatamente bloccati. Nelle tasche non avevano nulla, ma dal controllo in banca dati è emerso che su uno dei due pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Lucca nel settembre scorso. Inoltre, era stato già arrestato dai carabinieri di Cerreto Guidi ad agosto, quando fu sorpreso nei boschi di Poggioni in possesso di 30 dosi di cocaina preconfezionate e di una roncola. Il marocchino è stato quindi portato alla casa circondariale Sollicciano per l’espiazione della pena.

Poco dopo un’altra pattuglia ha notato un’autovettura ferma a bordo strada e un uomo che stava aprendo lo sportello per ripartire. I carabinieri si sono avvicinati e il conducente ha tentato di disfarsi di un piccolo involucro bianco che è stato però notato dai militari. L’involucro, acquistato poco prima, conteneva sostanza stupefacente del tipo cocaina che è stata sequestrata. 

Al ventenne è stata ritirata la patente di guida.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it