Indietro

Asspl, il Comune cerca un amministratore unico

Pubblicato un avviso pubblico per individuare il soggetto idoneo all'incarico all'Azienda Speciale per Servizi Pubblici Locali. Domande entro il 26

CASTELFRANCO — Il Comune ha indetto una procedura pubblica per l’affidamento dell’incarico di amministratore unico dell’Azienda Speciale per i Servizi Pubblici Locali.

L’Asspl è un ente strumentale del Comune dotato di personalità giuridica, di autonomia imprenditoriale e di proprio statuto. Si occupa del servizio farmacia comunale e dei servizi amministrativi, dei quali fanno parte: la gestione del Teatro della Compagnia, la riscossione Cosap, la gestione della mensa scolastica, la riscossione delle rette di asilo nido e trasporto, l’imposta di pubblicità e pubbliche affissioni, la gestione delle lampade votive, il Punto Informativo Unitario e il Punto Più Acque.

Da oggi è possibile partecipare inviando la propria candidatura entro le 12 del 26 settembre 2017. Il soggetto idoneo sarà individuato sulla base dei curricula pervenuti e degli eventuali colloqui. L’incarico, ai sensi dell’art. 6 comma 2 del D.L. 78/2010 è di carattere onorifico e pertanto non comporta retribuzione salvo rimborsi spese.

Tra i requisiti per candidarsi è richiesta una comprovata esperienza tecnica e/o amministrativa, per studi compiuti, esperienze maturate, funzioni svolte, preferibilmente attinenti alle finalità statutarie dell’ASSPL, presso associazioni, fondazioni, enti o aziende pubblici o privati. Il candidato deve essere in possesso dei requisiti per l’elezione a consigliere comunale e non deve trovarsi in nessuna delle condizioni di incandidabilità previste dall’art. 10 del D.Lgs. 235/2012.

Per poter partecipare alla selezione non si deve ricoprire alcuna carica elettiva presso il Comune di Castelfranco al momento della nomina (oppure dimettersi, a pena decadenza, d tali cariche entro 10 giorni dal perfezionamento della nomina); né intrattenere, alla data di presentazione della candidatura, alcun rapporto economico o professionale con lo stesso Comune o con l’Azienda Speciale stessa.

La scelta dell’amministratore unico, nonché la nomina, sarà effettuata dal sindaco di Castelfranco di Sotto.

I soggetti interessati possono presentare domanda di partecipazione in carta semplice, indirizzata al Comune di Castelfranco di Sotto (Piazza Bertoncini, 1 – 56022) che dovrà pervenire all’Ufficio di Protocollo dell’Ente nei tempi previsti mediante consegna a mano o con Raccomandata A.R. oppure tramite Posta Elettronica Certificata al seguente indirizzo mail: comune.castelfrancodisotto@postacert.toscana.it.

Le specifiche richieste per la compilazione della domanda sono indicate nell’avviso pubblico pubblicato oggi sull’Albo Pretorio On line e sul sito istituzionale del Comune di Castelfranco di Sotto nella pagina dedicata “Bandi di gara e Avvisi”.

Per qualsiasi ulteriore informazione contattare il Responsabile del Settore 2 dott. Michele Cerettelli al n. 0571487307, e-mailm.ceretelli@comune.castelfranco.pi.it

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it